Implantologia e Carico immediato

Studio medico dentistico a Bergamo e Romano di Lombardia

per ulteriori informazioni clicchi qui


L’implantologia è la branca dell’odontoiatria che interviene nei casi di edentulia (mancanza di elementi dentari) totale o parziale, sostituendo i denti mancanti con dei pilastri che fungono da radici artificiali su cui vengono ancorate le protesi. L’implantologia dentale consiste nell’inserimento nell’osso mascellare o mandibolare di una o più radici artificiali in metallo (generalmente titanio, materiale totalmente inerte e ottimamente tollerato dall’organismo umano) in sostituzione della radice del dente o dei denti mancanti. Una volta integrate nell’osso stesso, su queste radici artificiali vengno ancorate delle protesi coronali, ossia uno o più denti artificiali in metallo, ceramica o altri materiali odontoiatrici.

L’implantologia dentale può essere: a carico differito o a carico immediato.

L’implantologia a carico differito è la tecnica tradizionale che prevede di “caricare”, ossia di fissare la corona sugli impianti, solamente quando è avvenuta l’osteointegrazione. In media per inserire gli impianti nell’arcata superiore occorre che siano trascorsi cinque o sei mesi dall’intervento, tre o quattro mesi per gli impianti inseriti nell’arcata inferiore.

L’inconveniente è che, in questo arco di tempo, il paziente è costretto a portare protesi rimovibili o a rimanere senza denti.

L’implantologia a carico immediato permette, invece, di inserire gli impianti dentali in titanio e di caricarli nella stessa seduta o comunque entro 24-48 ore dall’intervento, ripristinando in pochissimo tempo la funzione masticatoria del paziente. Il maggior vantaggio di questa tecnica è che permette di ottenere un sorriso bello e duraturo in poco tempo. L'implantologia a carico immediato riunisce tutte le caratteristiche per una sostituzione ottimale dei denti naturali, risparmiando i denti vicini dalla devitalizzazione e ricopertura per una protesi convenzionale. Generalmente è la soluzione ideale nei casi di edentulia (perdita dei denti) totale o parziale, permette la completa riabilitazione funzionale dei denti e garantisce stabilità e sicurezza.

La condizione necessaria ad eseguire un carico immediato è la presenza di osso sufficiente e di buona densità atta a sostenere l’impianto posizionato con ottima stabilità primaria e una ottimale salute gengivale. Il dentista durante l’intervento è in grado di valutare la qualità della stabilità primaria, pertanto è solo lui che potrà decidere per il carico immediato oppure per il carico differito.

Di grande ausilio nella terapia implantare è l'introduzione della PIEZOSURGERY, ovvero di uno strumento ultrasonico capace di tagliare con incredibile precisione l'osso, ma contemporaneamente innocuo sui tessuti molli. Inoltre negli ultimi anni la progettazione del posizionamento delle viti implantari mediante software tridimensionali ha reso ancora piu accurata e con un miglior risparmio delle strutture nobili (nervose e sinusali) la riabilitazione implantare protesicamente guidata.

Powered by CoriWeb & XSeo